Zona archeologica di Attilia con la vecchia Saepinum.

Sepino, perla artistica del Molise

C’è la Sepino di stampo medievale, meta di molti visitatori e il cui centro è entrato a far parte dei Borghi più Belli d’Italia. Poi c’è quella che risale ai Romani, conservata nel sito archeologico di Altilia. Entrambe raccontano i trascorsi millenari di questo scorcio molisano all’ombra del Massiccio del Matese. Oggi circa duemila abitanti tengono vivo un paese ancora legato alle sue profonde radici. La storia di Sepino è raccontata dalle vie del borgo che si diramano dalla piazza centrale, o dai vari monumenti che arricchiscono il nucleo antico. Secoli non molto diversi da quelli trascorsi nel resto del … Continua a leggere →

Settimana Santa a Enna

La Settimana Santa a Enna

I riti della Settimana Santa a Enna sono l’apice di una tradizione antica che unisce il sacro con il profano. Il borgo siciliano nei giorni che precedono la Pasqua si rituffa nel lontano passato, quando a decidere le sorti della città erano le confraternite. Oggi migliaia di ennesi incappucciati rievocano in chiave sicula i giorni della passione di Cristo. Le origini della Settimana Santa a Enna vanno ricercate nella storia moderna della Sicilia, a partire dal ‘600. A quel tempo gli Spagnoli favorirono la nascita delle confraternite, potenti corporazioni che avevano il benestare dei sovrani di Spagna e un forte … Continua a leggere →

Il Duomo di Larino

La rinascita turistica di Larino

Larino nel 2002 è entrata nelle cronache nazionali per il tragico sisma che ha sconvolto il suo centro storico, causando molte vittime in una scuola locale. Per fortuna il terremoto è ormai solo un brutto ricordo, e oggi questo piccolo borgo molisano vive una felice rinascita turistica. Scopriamo insieme i tratti storici e artistici del centro storico. La storia di Larino non è molto diversa da quella del Sud d’Italia. Celato tra le distese di ulivi che colorano di verde le colline circostanti, il borgo ha vissuto alterne vicende fin dalla fondazione etrusca. Dopo l’arrivo dei Romani, è stato protagonista … Continua a leggere →

Locandina del Carnevale d'Abruzzo, edizione 2014

Il Carnevale d’Abruzzo di Francavilla al Mare

Il Carnevale d’Abruzzo di Francavilla al Mare è il più antico della regione e ogni anno rinnova l’appuntamento con i riti goliardici di questo periodo. Poco conosciuto in Italia, è invece una manifestazione che esalta le tradizioni abruzzesi e le abilità degli artisti locali. Quest’anno le sfilate allegoriche si terranno fino al martedì grasso. La storia del Carnevale d’Abruzzo risale al secondo dopoguerra e ha a che fare con la “doppia vita” delle località di mare. Un gruppo di giovani, infatti, pensò di animare la vita monotona dell’inverno con delle sfilate carnevalesche. Una breve sospensione negli anni ’70 non ha … Continua a leggere →

Carnevale di Sauris

Il Carnevale di Sauris e la Notte delle Lanterne

Il Carnevale di Sauris si svolge nella piccola località friulana a circa 80 chilometri da Udine. Le antiche tradizioni germanofone contraddistinguono anche questo periodo e danno vita a riti suggestivi. Il culmine degli eventi carnevaleschi è la Notte delle Lanterne che si svolgerà il prossimo 1 marzo. Sauris è un paesino nel cuore della Carnia. Conta poche centinaia di abitanti, impegnati a mantenere vive le tradizioni del luogo. Il Carnevale di Sauris è ben lontano dalle comuni sfilate allegoriche del Belpaese. Anzi, nella Notte delle Lanterne si riduce a due soli protagonisti: il Rölar e il Kheirar. Il primo si … Continua a leggere →

Cortina d'Ampezzo

Cortina d’Ampezzo, la regina delle Dolomiti

Viene definita la regina delle Dolomiti, ed è la meta ambita da chi ama la montagna in ogni stagione dell’anno. Cortina d’Ampezzo sorge nella Valle del Boite, ed è il secondo centro più esteso in Veneto dopo Venezia. Scopriamo quali sono le caratteristiche che stregano migliaia di turisti. La storia di Cortina d’Ampezzo coincide in gran parte con le vicende di questo scorcio veneto. I monumenti e le chiese sparse per il territorio testimoniano le origini medievali della località. Quelle del nome, invece, sono incerte: forse deriva dal termine latino curtis. Non sono certo le testimonianze storiche ad attrarre le … Continua a leggere →

Carnevale di Viareggio

Il Carnevale di Viareggio 2014

Il Carnevale di Viareggio è tra i più famosi d’Italia e ogni anno richiama migliaia di visitatori lungo i viali della città toscana. Il successo di questa manifestazione si deve all’originalità dei carri allegorici e ai tanti eventi che si svolgono nel periodo carnevalesco. Le origini del Carnevale di Viareggio risalgono al XIX secolo. Era il lontano 1873 quando alcuni viareggini decisero di animare il martedì grasso con una sfilata di carrozze addobbate a festa. Da allora il Carnevale è entrato nel DNA della città, rendendola famosa nel mondo. I giganti di cartapesta sono i protagonisti assoluti nei corsi mascherati … Continua a leggere →

Pane realizzato con semola di grano Senatore Cappelli

Puglia granaio d’Italia: un’eccellenza da tutelare

Fin nei primi anni di scuola abbiamo imparato l’espressione “Puglia granaio d’Italia”: concetto ancora valido, poiché la regione è prima in Italia nella produzione di grano duro. Il merito va alla lunga tradizione proveniente dai Romani e a una cultura cerealicola che permea buona parte del territorio. Ma qualcosa sta cambiando, e le crescenti importazioni minano un primato che andrebbe tutelato. La storia del grano duro in Puglia è antica quanto l’esigenza di sfamare le masse di contadini. A farla da padrone nella produzione di questo cereale è la parte settentrionale della regione, il cosiddetto Tavoliere delle Puglie. Il foggiano, … Continua a leggere →

La Thuile in inverno

La Thuile, perla del turismo in Valle d’Aosta

La Thuile è una perla turistica della Valle d’Aosta. Gli appassionati di sci la adorano per l’abbondanza di piste a cavallo del confine francese. Gli amanti del trekking ne apprezzano invece i sentieri che conducono al Colle del Piccolo San Bernardo. La località, poi, è ricca di testimonianze archeologiche e costruzioni medievali. La Thuile ha una lunga storia che risale al periodo preromano. A quel tempo i Salassi dominavano la zona del Piccolo San Bernardo: di questo popolo si trovano ancora alcune testimonianze. Dopo l’arrivo dei Romani, La Thuile passò sotto il dominio dei nascenti Savoia. Le guerre sabaude insanguinarono … Continua a leggere →

La Festa di Sant'Antonio Abate a Laconi

La Festa di Sant’Antoni ‘e su fogu a Laconi

La Festa di Sant’Antonio Abate di Laconi celebra il protettore degli animali unendo il culto religioso con le tradizioni locali. In questo paesino in provincia di Oristano il 17 gennaio è un giorno speciale, scaldato dal fuoco e dal folklore della Sardegna! Protagonista assoluto è il Su Fogòne. Attorno a questo grande falò per due giorni si svolgono le celebrazioni in onore di Sant’Antonio. Le origini non sono chiare: la tradizione vuole che il Santo sia sceso all’Inferno per rubare le fiamme al diavolo e “nasconderle” dentro un bastone vuoto. Più realistica invece è l’ipotesi secondo cui il rito discenda … Continua a leggere →